Menu

NASCE LIGHTOOP, LA MACCHINA CHE SANIFICA I PALLONI SPORTIVI DAL COVID-19.





NASCE LIGHTOOP, LA MACCHINA CHE SANIFICA I PALLONI SPORTIVI DAL COVID-19.



Venerdì 9 ottobre, alle ore 18:00, nell’incantevole cornice di Palazzo Tadea di Spilimbergo, verrà presentato un nuovo macchinario sanificante per palloni sportivi che mira ad essere uno strumento fondamentale in questa fase pandemica per il riavvio in sicurezza di tutte le attività sportive, da quelle agonistiche a quelle di base. Alberto Baesso e Antonio Mangiola saranno tra i protagonisti dell’evento che vedrà la partecipazione delle cariche istituzionali e sportive, nazionali e locali.



Nata da un’intuizione di Ferencz Bartocci, General Manager del Derthona Basket e stella di bronzo CONI al merito sportivo, l’idea ha trovato immediatamente una sponda imprenditoriale in Alberto Baesso, project leader Way Point, ed una ingegneristica in Nicola Trivellin, docente e ricercatore all’Università degli Studi di Padova.



La voglia e il desiderio di tornare a praticare sport in tutta sicurezza ha messo immediatamente in moto i meccanismi che hanno permesso, in pochissimi mesi, di ideare, costruire e testare questo nuovo macchinario capace di eliminare al 99%, come stabilito dagli studi scientifici del Dipartimento di Microbiologia Molecolare dell’Università degli Studi di Padova, qualsiasi contaminazione, anche da Covid-19.



Way Point, considerato il rapporto con la città di Spilimbergo, ormai con radici profonde e rapporti consolidati negli anni, in primis con la sponsorizzazione della Vis, oltre che due prestigiose formazioni di Serie A come il Derthona e l’Orlandina, ha deciso di essere sponsor dell’evento del 9 ottobre a Palazzo Tadea. La nostra azienda, da sempre vicina allo sport in generale, ed alla palla a spicchi in particolare, non poteva esimersi dal portare il proprio contributo, non solo ad un territorio considerato ormai come una seconda casa, ma anche ad un progetto industriale che contribuirà senza dubbio ad un approccio più sicuro all’attività sportiva.



La presentazione di Lightoop ci vede coinvolti in prima linea con due nostri uomini protagonisti dell’evento a Palazzo Tadea. Way Point ha contribuito, come detto, all’assemblamento del macchinario ed alla produzione della componentistica e sarà rappresentata a Spilimbergo da Alberto Baesso, nelle vesti di relatore, e da Antonio Mangiola, moderatore dell’evento. L’appuntamento sarà presentato da Marina Presello di SKY Sport.



Lumicom

#LightForFuture